Your BDSM Essentials: Boundaries

by Dr Celina Criss, World Association of Sex Coaches Certified Sex Coach

Una negoziazione di successo produce diverse cose: connessione, identificazione delle attività condivise e quali limiti saranno rispettati. I confini generalmente si dividono in due categorie: limiti duri e morbidi.

Un limite rigido è infrangibile e deve essere rispettato da entrambi / tutti i partner, non importa quale. Può proteggere un’area di trauma o qualcosa che è sacro per uno o tutti i partner. Può anche designare un’attività che semplicemente non è attraente per qualsiasi motivo. I limiti non sono per la convalida o l’approvazione di attività o interesse per le pratiche sessuali. Esistono limiti per marcare i confini dell’attività consensuale.

Ad esempio, molte persone hanno un limite duro per schiaffeggiare il viso. Potrebbe riguardare la violenza domestica vissuta in passato o potrebbe non essere divertente per loro. Altri hanno un limite rigido sullo scambio di liquidi o rapporti sessuali al di fuori di una relazione primaria e quindi si astengono da determinate attività tranne che con il loro partner primario.

limiti-1Questi limiti devono essere presi sul serio e protetti da entrambi i partner. Questo è vero anche se sono il limite di uno solo. Se Top (T) vuole schiaffeggiare bottom (b), ma b ha un limite duro sullo schiaffo del viso, questo limite diventa il limite del comportamento di T. La violazione di questi limiti può essere catastrofica e può causare ulteriori traumi alla persona che ha bisogno del confine. In questo caso, faccia schiaffi può causare la relazione di gioco per terminare del tutto.

Un limite morbido è uno che potrebbe essere rinegoziato in seguito. Questi possono segnare le aree o i bordi in cui il gioco non è esplicitamente desiderato, ma è forse eccitante. Un limite morbido può includere un’attività che è nuova per uno o entrambi i partner. Potrebbe anche essere qualcosa che non è necessariamente desiderato, ma non sarebbe un disastro se si verificasse. A volte i limiti morbidi vengono scoperti durante il gioco. Forse T prova un nuovo giocattolo e b dice,”, che cosa è stato? Non rifacciamolo, per ora.”T, interrompe l’attività e controlla con b prima di procedere al gioco consensuale o portare la scena alla fine, se necessario.

Questi limiti sono a volte noti prima del gioco, a volte vengono appresi durante il gioco. Ad esempio, b potrebbe comunicare il desiderio di provare l’impatto, ma anche un limite morbido sulle canne a T. Forse sono nuovi partner di gioco e b vogliono sentire come T colpisce prima di usare attrezzi più duri. O forse b non ha mai provato canne prima ed è curioso ma non pronto, ancora. Così, fustigazione potrebbe essere gioco bordo. Se T osserva che b si sta riscaldando all’idea, T potrebbe provare un lieve colpo di prova con un bastone. Poi, T avrebbe check-in e osservare attentamente per vedere come b risponde. Edge play può essere eccitante, ma è meglio riservato ai partner di gioco che si conoscono e si fidano l’uno dell’altro.

Può sorprendere che questo debba essere affermato, anche tra le persone più favorevoli al sesso e rispettose, ma vale la pena ripetere: i confini più restrittivi diventano il confine reciproco della coppia. Ad esempio, se i partner concordano sul fatto che il sesso pene in vagina (PIV) è sul menu ma A vuole i preservativi e B no, indovina un po’? Indossano preservativi. Nessuna pressione, nessuna ulteriore discussione, o nessun sesso PIV.

Prendiamo questo esempio un ulteriore passo avanti per esplorare la dinamica: forse B vuole provare l’umiliazione e A non è davvero sicuro. A potrebbe sentirsi più sicuro da esplorare sapendo che se la scena inizia a sentirsi troppo al di fuori della zona di comfort, è ok dirlo e che B lo sentirà e lo rispetterà. B fiducia già stabilita accettando i preservativi nell’ultimo esempio e A si sente più sicuro da esplorare.

Quando onoriamo i confini e il consenso degli altri, dimostriamo rispetto e cura l’uno per l’altro. Questo rispetto costruisce la fiducia che crea la libertà per esplorare, essenzialmente espandendo l’opportunità e il potenziale del gioco insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.