Venerdì Prime: Arabella “Belle” Mansfield – prima donna ammessa al bar negli Stati Uniti-Harris County Robert W. Hainsworth Law Library

Arabella Mansfield passò il bar il 15 giugno 1869. Ha dovuto discutere il suo caso per essere ammesso all’ordine degli avvocati, dal momento che la legge sui libri descriveva “qualsiasi cittadino maschio bianco” come idoneo per essere un avvocato. Belle convinse un giudice che non c’era nulla in quella legge che proibiva a una donna di fare l’avvocato. Ha vinto il diritto di essere un avvocato donna. Ha anche vinto l ” ammirazione dei suoi esaminatori bar, citato di seguito:

Il comitato prende insolito piacere nel raccomandare l’ammissione della Signora Mansfield, non solo perché è la prima donna che ha applicato per questa autorità dello stato, ma perché nel suo esame ha dato il meglio rimprovero possibile l’imputazione che le donne non possono qualificarsi per la pratica della legge.

ABA Journal Gallery – 13 Donne pioniere nel diritto americano

L’anno successivo, nel marzo del 1870, la legge è stata rivista per rimuovere le parole “maschio bianco.”

Carriera e eredità

Arabella Mansfield non ha mai praticato legge, ma ha goduto di una carriera di successo nel mondo accademico, presso la facoltà di Iowa Wesleyan e DePauw University, oltre a tenere lezioni ampiamente. È stata coinvolta in molte cause, incluso il suffragio femminile. Durante la sua vita, è stata riconosciuta come membro onorario della Lega Nazionale delle donne avvocati e membro onorario della fraternità Delta Chi (per studenti di legge maschi) a DePauw. Dopo la sua morte nel 1911, la sua eredità continua a ispirare le generazioni moderne. L’Associazione Nazionale degli avvocati delle donne ha nominato un premio in suo onore. Ha aperto la strada per molte altre donne avvocati che seguirono.

Fonti e ulteriori letture:

  • Louis A. Haselmeyer, Belle A. Mansfield-23 agosto 1846-1 agosto 1911, 55 DONNE LEGGE. J. 46, 54 (1969). Disponibile tramite HeinOnline.

  • Schizzo Biografico dell’Università di Iowa

  • Gazzetta ABA Galleria – 13 Donne Pioniere nella Legge Americana

  • Una Timeline delle Donne avvocato, dalla New York degli avvocati Donna

*Nota: Margaret Brent, che è apparso davanti alla corte nelle colonie Americane durante il 1600, è stato anche chiamato America, prima donna avvocato. Per saperne di più sulla vita e le realizzazioni di Margaret Brent su In Custodia Legis dalla Biblioteca Legge del Congresso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.