Golf Monthly

Come smettere di bloccare le unità

Questo può essere uno dei difetti più debilitanti nel gioco che costano un sacco di colpi e palle perse! Qui daremo un’occhiata a come fermare il blocco delle unità e ci concentreremo sulle tre cause principali: spostamento laterale, rotazione precoce del corpo e rilascio tardivo. Identificare quale si applica a te e quindi utilizzare queste correzioni per risolvere il problema.

CORRELATI: Come smettere di spingere colpi di ferro

1 Spostamento laterale

Se vuoi scoprire come fermare il blocco delle unità il primo errore da controllare riguarda il modo in cui il tuo peso si sta spostando all’inizio del downswing. Idealmente, durante la transizione dall’alto, i fianchi dovrebbero “urtare” verso il bersaglio prima di ruotare. Per molti di coloro che lottano con un blocco, l’urto dell’anca è diventato eccessivo. Il problema qui è che la parte superiore del corpo si muove troppo avanti rispetto alla palla e il club catturato dietro di te. La posizione mostrata di seguito è ciò che si ha realmente bisogno di evitare!

correzione del blocco di spostamento laterale

Da qui una faccia aperta all’impatto è il risultato probabile e distruttivo. In pratica, posizionare un bastone di allineamento nel terreno vicino all’anca sinistra all’indirizzo. Mentre ti muovi nel backswing, emergerà uno spazio tra l’anca e il bastone, va bene.

Rotazione della parte superiore del corpo

Tuttavia, mentre inizi il downswing stai cercando di spingere il bastone con l’anca (non spingerlo in un 45angle) prima di ruotare la parte superiore del corpo. Questo trapano offre un grande aiuto visivo per aiutarti a sapere quando la parte inferiore del corpo sta iniziando a scivolare troppo. Tieni sotto controllo questa mossa e i tuoi blocchi potrebbero raddrizzarsi.

RELATED: Come risolvere un gancio nel Golf

2 Early Rotation

Il problema successivo deriva dal tentativo di colpire la palla troppo forte. E ‘ importante per tutti i golfisti per cercare di generare la velocità di testa del bastone come possono, pur mantenendo il loro equilibrio. Tuttavia, mentre i giocatori cercano il potere, questo spesso li fa perdere il ritmo nella loro transizione dal backswing al downswing. Cercano di colpire la palla con una rotazione aggressiva e scarsamente temporizzata della parte superiore del corpo. Ancora una volta, il club rimane intrappolato dietro il giocatore e la palla vola a destra.

La soluzione qui è raggiungere la parte superiore del backswing e quindi lasciare cadere il club. Questa è una mossa che tutti i buoni, e potente, i giocatori hanno in comune – si sente spesso indicato nel commento come lag. Questo ritardo assicura l’angolo nei polsi rimane per un po ‘ più a lungo nel downswing contribuendo a fornire più potenza. Tuttavia, in questo caso ti aiuterà anche a colpire la palla più dritta. Fallo bene e avrai più spazio per consegnare il club direttamente alla palla per unità più potenti e accurate.

In alternativa, prova a smussare la transizione dal backswing al downswing. Inizia prendendo 20% fuori il ritmo del vostro swing e cercare di scanalatura un movimento che è più in sequenza sulla strada verso il basso. Una semplice regolazione del ritmo potrebbe fare una grande differenza!

RELATED: Migliori driver per affettatrici

3 Rilascio tardivo

L’errore finale da guardare fuori per è un rilascio tardivo. Prima di spiegare come risolvere il problema, è importante essere chiari su cosa intendiamo per rilascio. Questo si riferisce agli angoli nei polsi e nel gomito destro durante il downswing. Per la massima potenza si desidera rilasciare questi angoli il più tardi possibile – un’iniezione dell’ultimo minuto di velocità attraverso l’area di colpire è l’ideale.

Early release fix

Tuttavia, se il rilascio avviene troppo tardi, si, senza dubbio, ha colpito un blocco enorme. Cronometrare correttamente il rilascio farà quadrare il club al momento giusto e fornirà potenza e precisione. Se il rilascio sta accadendo troppo tardi, egli fix è quello di fare qualche pratica altalene in possesso di un pallone da basket o di calcio. Prendi i tempi del rilascio giusto e la palla volerà dritto al tuo obiettivo. Se sei in ritardo, la palla sparerà nel terreno di fronte a voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.