gli Orsi Sono N. 11 Pick Nel 2016 NFL Draft

3 gennaio, 2016 a 7:01 pm
Archiviato In: 2016 Draft NFL 2016nfldraft, Chicago Bears

Da Chris Emma–

CHICAGO (CBS) — Con l’11 ritiro del 2016 Draft NFL Chicago Bears spera di aver selezionato un blocco di costruzione per il futuro.

Come questo annuncio viene svelato dal commissario NFL Roger Goodell potrebbe giocare un ruolo vitale nel futuro dei Bears, una franchigia di ricostruzione. L’anno 1 per l’allenatore John Fox e il direttore generale Ryan Pace si è concluso con un record di 6-10 e un netto miglioramento da dove hanno preso il sopravvento. Di conseguenza, hanno guadagnato la scelta n. 11 del progetto.

I Bears hanno mostrato molti progressi nel primo anno del loro nuovo regime, ma alla squadra mancava abbastanza talento collettivo per raggiungere i playoff. Ora, Pace e il suo front office entrano in un’importante offseason con molte domande a cui rispondere. Chicago vanta nove scelte di draft e la flessibilità del tappo per aggiungere e rafforzare questo roster.

Riflettendo sulla stagione 2015, Fox ha offerto molto orgoglio aggiungendo speranza per il futuro.

“Resta con noi”, ha detto Fox. “Ci arriveremo. Ci saranno giorni migliori a venire.”

Quindi, cosa faranno gli Orsi con la loro 11a scelta? Francamente, possono andare praticamente in qualsiasi direzione. Con così tante esigenze su tutta la linea, Chicago può selezionare qualsiasi posizione e diventare una squadra migliore. Un altro bonus aggiunto per gli Orsi sta ottenendo Kevin White, il No. 7 scelta del Draft NFL 2015, con il roster 2016 come essenzialmente un nuovo rookie dopo aver perso l’intera stagione con un infortunio alla gamba.

I Titans (3-13) hanno la prima scelta assoluta nel draft 2016, dopo la scelta del quarterback Marcus Mariota come seconda scelta del draft 2015. I Bears sono atterrati al numero 11 dopo la sconfitta 24-20 contro i Lions di domenica. Detroit redigerà al n. 16, che è dove Chicago avrebbe scanalato se avesse vinto la partita di domenica.

Dopo un inizio di stagione 0-3, sembrava che i Bears fossero più vicini a diventare la squadra che sceglieva il primo posto assoluto invece di uno con speranze di playoff. Poi, hanno risposto e reso la stagione interessante, raggiungendo anche 5-6 con una vittoria a Green Bay. Tuttavia, infortuni e incongruenze hanno portato Chicago a un finale 6-10.

Chi i Bears selezioneranno nel draft sarà fortemente influenzato dalla free agency, specialmente per una squadra con grandi esigenze. Pace e il suo staff hanno fatto un sacco di lavoro di fondo già preparando per il progetto, e quello che verrà potrebbe plasmare il futuro del franchise.

Ora che la stagione regolare è finita, i Bears possono guardare avanti per una offseason cruciale avanti.

Chris Emma copre la scena sportiva di Chicago e di più per CBSChicago.com. Seguilo su Twitter @ CEmma670 e come la sua pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.