Danielle Nachmani, Stylist & Founder, EDTN

“Sono stata una stilista per oltre sette anni, e prima stavo assistendo, quindi penso di essermi innamorata. Ho avuto la fortuna di iniziare a lavorare con Mary-Kate e Ashley Olsen all’inizio della mia carriera e ho avuto l’opportunità di vedere i loro marchi diventare ciò che sono. Da allora, sono diventato davvero nello sviluppo di marchi più giovani. Ho anche iniziato Edtn di recente, che è un servizio di contenuti creativi che scatto sul mio iPhone 6…o qualunque sia il prossimo che viene fuori. Mi piace lavorare con i designer e volevo creare contenuti per loro da utilizzare sui loro canali social, siti web, ovunque. Con tutte le piattaforme che i marchi hanno, hanno bisogno di contenuti. E in un modo strano, sono costretti a lavorare solo con persone che hanno grandi seguiti, e poi sono quasi sposati con quella personalità. Capisco che viviamo in un tempo in cui tutti vogliono essere una persona pubblica, ma c’è un gruppo davvero forte di persone che vogliono solo fare immagini davvero belle. E ‘ quello che sto facendo. I marchi lavorano con ragazze che hanno questi seguiti massicci, ma poi ce ne sono solo così tanti. Capisci cosa intendo? Dov’è la ragazza che voglio vedere? Ogni ragazza che sparo per EDTN è una ragazza che qualcuno sarebbe in grado di andare fino a sulla strada. Voglio che sia accessibile.

La mia sorella di mezzo è davvero un grande blogger , ed è lei che mi ha spinto a creare quel tipo di contenuti. Io e le mie sorelle abbiamo tutte le nostre cose diverse—Arielle è capelli, Michaela è trucco—lavora a Bobbi Brown—e io sono vestiti. Ogni volta che vengo a incontrarli a cena sono come, ‘ Non si poteva mettere su trucco?”Per me la routine è il mascara Bobbi Brown, un colore Stila compact sulle mie guance e Aquaphor sulle mie labbra. Aquaphor ovunque, in realtà. Sai che nel Mio Grosso e Grasso matrimonio greco il papa ‘ mette il Windex su tutto? Questo è ciò che Aquaphor è per me. Non e ‘ mai colpa mia. Ho sempre qualche forma di esso. A volte lo metto come trucco sulle palpebre per una serata fuori.

E per le sopracciglia mi piace Glossier Boy Brow. Quando vado al banco del trucco e mi parlano di matite per le sopracciglia, sono sempre tipo, questo è troppo confuso e rovinerò tutto. Sono molto più concentrato sulla pelle. Mio padre è di Tel Aviv, quindi il sole mi ama-indosserò SPF 50-plus su tutto il corpo e avrò ancora un’abbronzatura profonda. Io uso La Roche-Posay Antehelios Crema solare, nella bottiglia quadrata. Oppure userò Clear Choice Sport Sunscreen perché funge anche da illuminatore con una certa lucentezza. È buono sulle spalle e sulle mani ogni giorno… Posso solo trovarlo online ma ne vale la pena.

Sono anche schiavo della crema idratante. Ho idratato da quando avevo 11 o 12 anni con la crema viso Ultra di Kiehl. Durante le estati, uso la maschera idratante per la notte Ultra facciale o una maschera SK-II e mi avvicino.

I miei capelli sono jet black naturalmente, ma sono diventato grigio da quando avevo 21 anni. Ora sono bruna, e penso che sia un po ‘ più difficile del biondo perché può diventare molto veloce. Sono stato mandato da Keith Shore a Sally Hershburger e ora è il mio guru dei capelli. Io uso un ferro arricciacapelli Conair da 2 pollici solo sulle mie radici perché mi piace avere un po ‘ più di peso e il ricciolo tende a appesantirlo. E poi faccio un condizionatore Davines Love ogni domenica, per un’ora o due. Lo lavo forse tre volte a settimana. Mi piace anche un bagno di olio di lavanda probabilmente 3 o 4 volte a settimana. E ‘ come il mio rituale. Per me è davvero un buon momento per come, messa a fuoco, e come tipo di solo prendere tempo–a volte ho modificare le mie foto nella vasca da bagno. Sul mio telefono. È così rischioso, ma lo faccio comunque. Ma per tutto il tempo che ho in mano sono come ‘Questa è la peggiore idea mai.”

—come detto a ITG

Danielle Nachmani fotografata da Tom Newton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.