Battaglia di Naseby

La decisiva sconfitta e la distruzione di Re Carlo I del Regio Esercito Parlamentari Nuovo Modello di Esercito guidato da Sir Thomas Fairfax, combattuto nel Northamptonshire, il 14 giugno 1645

il Re Carlo I e di Prince Rupert, prima della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

il Re Carlo I e di Prince Rupert, prima della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

La precedente battaglia nella Guerra Civile inglese è la Seconda Battaglia di Newbury

Il prossima battaglia nella Guerra Civile inglese è l’Assedio di Basing House

Per la Guerra Civile inglese indice

Battaglia: Naseby

la Guerra: Guerra Civile inglese

la Data della Battaglia di Naseby: 14 giugno 1645

Luogo della Battaglia di Naseby: Nella contea di Northamptonshire.

Sir Thomas Fairfax Parlamentare comandante nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Sir Thomas Fairfax Parlamentare comandante nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Combattenti nella Battaglia di Naseby:

Le forze di Re Carlo I contro del Parlamento neonata Nuovo Modello di Esercito.

Generali alla battaglia di Naseby: re Carlo I era presente anche se il principe Rupert comandava il suo esercito realista.

Sir Thomas Fairfax comandò il Nuovo Esercito Modello del Parlamento con Oliver Cromwell come suo vice.

Dimensioni degli eserciti nella battaglia di Naseby:

L’esercito realista comprendeva circa 4.000 cavalli e 5.000 piedi. L’esercito parlamentare comprendeva circa 7.000 cavalli e 9.000 piedi. Il numero di cannoni nella battaglia è incerto, ma hanno giocato una parte minore sparando probabilmente un singolo round prima dell’attacco realista.

Vincitore della battaglia di Naseby: il Nuovo esercito parlamentare guidato da Sir Thomas Fairfax sconfisse e disperse decisamente l’esercito realista.

Uniformi, armi ed equipaggiamento nella battaglia di Naseby:

Vedi questa sezione nella Battaglia di Edgehill.

Re Carlo I: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

il Re Carlo I: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Sfondo alla Battaglia di Naseby:

Le origini della Guerra Civile inglese sono trattati in questa sezione nella Battaglia di Edgehill.

Durante l’inverno del 1644/5 il Parlamento attuò l’idea avanzata da Sir William Waller di sostituire i vari eserciti parlamentari nel sud dell’Inghilterra con il Nuovo Esercito Modello.

Il passo amministrativo preliminare era l’Ordinanza auto-negante per cui i membri del Parlamento sia nei Comuni che nella Camera dei Lord persero le loro nomine militari o navali per essere sostituiti da ufficiali scelti per i loro meriti piuttosto che per la loro influenza politica.

Sir Robert Fairfax fu nominato al comando del Nuovo Esercito Modello. Nel febbraio 1645 Fairfax venne a Londra per stabilire il nuovo esercito e scegliere i suoi ufficiali, un particolare osso di contesa con il Parlamento.

La base per il Nuovo Esercito Modello erano i vecchi eserciti del conte di Essex, del conte di Manchester e di Sir William Waller. I numeri sono stati costituiti reclutando e premendo uomini dalle contee del sud-est dell’Inghilterra.

Sir Marmaduke Langdale comandante dei Monarchici ala sinistra nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Sir Marmaduke Langdale comandante dei Monarchici ala sinistra nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Il Nuovo Modello di Esercito composto da 11 reggimenti di Cavallo, ognuna di 600 uomini, un reggimento di Dragoni di 1.000 uomini e 12 reggimenti di Piedi, ognuno di 1.200 uomini; di 22.000 soldati in tutto. L’artiglieria è stato dato uno stabilimento separato, con molti dei suoi cannoni catturati dai realisti. Un corpo di moschettieri è stato sollevato per scortare i cannoni, dotati di lucchetti come posa meno di un rischio di incendio per le munizioni.

C’era poco tempo per addestrare i nuovi reggimenti poiché il Nuovo esercito Modello scese in campo nell’aprile del 1645, Fairfax marciò a sud-ovest verso Taunton mentre Cromwell fece una campagna nell’Oxfordshire per impedire ai realisti di avanzare su Londra.

In una riunione dell ‘ 8 maggio 1645 a Stow-on-the-Wold i comandanti realisti elaborarono la loro strategia per l’anno. Re Carlo I e il principe Rupert avrebbero marciato verso nord per alleviare Chester e poi affrontare l’esercito scozzese assediando Pontefract, l’obiettivo finale è quello di entrare in contatto con il conte di Montrose campagna con grande successo in Scozia. Lord Goring avrebbe portato la sua cavalleria nel west country.

Oliver Cromwell comandante dell'ala destra parlamentare nella battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese: clicca qui per acquistare una foto di Oliver Cromwell

Oliver Cromwell, il comandante dei Parlamentari di destra nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

il Parlamento con la regia di Sir Robert Fairfax inviare una brigata di alleviare Taunton e a marzo con il resto del suo esercito per attaccare Oxford in assenza dell’esercito del Re.

Il 19 maggio 1645 Fairfax arrivò per iniziare un assedio di Oxford e fu raggiunto da Cromwell. La minaccia a Oxford allarmò seriamente il re. Divenne la sua priorità attirare Fairfax nelle Midlands.

Il principe Rupert inviò ordini a Lord Goring di unirsi al suo esercito a Market Harborough, ma Goring decise di rimanere in occidente ignorando l’ordine.

Il 30 maggio 1645 l’esercito del Re catturò e saccheggiò Leicester provocando il Parlamento ad ordinare a Sir Robert Fairfax di abbandonare l’assedio di Oxford e affrontare i Realisti.

Cromwell fu distaccato per coprire le contee orientali contro qualsiasi incursione realista dopo la cattura di Leicester.

Prince Rupert del Reno, i Monarchici comandante nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Prince Rupert del Reno, i Monarchici comandante nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Fairfax, marciò a nord di Oxford, il 5 giugno 1645. Il Consiglio di Guerra di Fairfax decise di dare battaglia all’esercito del Re, un corso approvato dal Parlamento. Il re a Daventry nel Northamptonshire era felice che stava attirando l’esercito di Fairfax in battaglia, anche se non si aspettava che si muovesse con tale spedizione.

Il 12 giugno 1645 re Carlo I stava cacciando quando ricevette la sorprendente notizia che l’esercito di Fairfax era a Kislingsbury, a dieci miglia dal campo reale di Borough Hill a sud-est di Daventry.

L’esercito reale fu ridotto dalla diserzione dopo l’assalto di Leicester e il distacco di una guarnigione per la città catturata. Il fallimento di Lord Goring nel ricongiungersi all’esercito lasciò il braccio di cavalleria realista esaurito.

Il 13 giugno 1645 Cromwell si ricongiunse all’esercito di Fairfax con la sua cavalleria.

Mappa della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: mappa da Giovanni Fawkes

la Mappa della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: mappa da Giovanni Fawkes

racconto della Battaglia di Naseby:

Come il Parlamentare esercito assemblato il Re si ritirò a nord-est verso il Market Harborough. Fairfax decise di seguire la marcia il 13 giugno 1645 a Guilsborough quattro miglia a sud di Naseby. A Naseby una pattuglia parlamentare sorprese e catturò un picchetto monarchico che pranzava fuori da una locanda. Ancora una volta i realisti furono presi alla sprovvista dalla velocità dell’avanzata del nuovo modello.

Monarchici picchetto sorpreso in Naseby il 13 giugno 1645: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di William Barnes Wollen

Monarchici picchetto sorpreso in Naseby il 13 giugno 1645: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di William Barnes Wollen

Il Re fu informato dell’imminenza dell’esercito parlamentare a mezzanotte e convocò un Consiglio di guerra nelle prime ore del 14 giugno 1645. La politica di ritiro è stata abbandonata ed è stato determinato a dare battaglia.

Più tardi quella mattina l’esercito realista si formò su un crinale a sud di Market Harborough tra i villaggi di East Farndon e Oxendon. Una posizione di fronte alla cresta ha il nome ‘ Punto di vista di Rupert.

L’esercito parlamentare era alle 3 del mattino sulla strada a nord di Naseby, marciando verso Naseby entro le 5 del mattino.

Sir Thomas Fairfax, la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: incisione di Giosuè Rametto

Sir Thomas Fairfax, la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: incisione di Giosuè Rametto

Nessuno sembra conoscere la sorte degli altri, a questo punto, anche se il Nuovo Modello è stato meglio servito dal suo capo scout generali che erano i Monarchici. Fairfax si chiedeva se i realisti continuassero a ritirarsi o intendessero dare battaglia e il re e Rupert furono informati dal generale-esploratore Royalist che non era in grado di trovare l’esercito parlamentare e che sembrava essere da nessuna parte a portata di mano.

Entrambi i comandanti Prince Rupert e Sir Robert Fairfax cavalcarono in avanti con una scorta a cavallo per scoprire la vera posizione e il piano per la prossima battaglia, il principe Rupert presumibilmente dal punto di vista di Rupert.

Mentre inizialmente Fairfax intendeva occupare il terreno in fondo alla valle sulla Naseby a Clipston road, su suggerimento di Cromwell decise di ritirarsi sulla cresta sul lato Naseby della valle per invogliare il principe Rupert a lanciare un

attacco di cavalleria in salita contro la linea parlamentare.

Il principe Rupert vedendo l’avanzata delle Nuove truppe Modello decise di portare l’esercito realista nel terreno lungo la strada tra Sibbertoft e Naseby, parallela e ad ovest della strada Clipston per permettergli di lanciare un attacco sul fianco sinistro parlamentare.

Prima della battaglia: la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Richard Beavis

Prima della battaglia: la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Richard Beavis

Il Regio esercito marciò attraverso Clipston e rivolto a ovest, verso il Sibbertoft prima di girare a sud sulla Naseby strada.

Per conformarsi a questa rotta e impedire al principe Rupert di lavorare attorno al fianco sinistro parlamentare, Sir Thomas Fairfax spostò il suo esercito alla sua sinistra in modo che cavalcasse la Sibbertoft fino a Naseby road direttamente nella linea di avanzata realista.

Re Carlo I nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Henry Marriott Pagina: clicca qui per acquistare questa immagine

il Re Carlo I nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: immagine di Henry Marriott Page

Il principe Rupert fermò l’esercito realista e lo formò su entrambi i lati del Sibbertoft fino a Naseby road affrontando la posizione parlamentare in cima alla cresta.

Guidato in avanti da re Carlo I l’esercito realista schierato nella stessa formazione della sua posizione precedente: sulla destra immediatamente a sud di Dust Hill c’erano 2.000 cavalieri comandati dal principe Rupert stesso; al centro c’era il Piede comandato da Lord Astley, supportato da 800 Cavalli comandati dal colonnello Thomas Howard; sulla sinistra realista si trovava Sir Marmaduke Langdale con il suo cavallo del Nord, numerando 1.500. Una riserva è stata costituita dal bagnino piede e Bluecoats del principe Rupert con il bagnino di cavallo comandato da Lord Bernard Stuart e il cavallo di Newark comprendente circa 900 uomini a cavallo. La sinistra realista riposava sulla lunga attesa Spinney.

Il Nuovo esercito modello di Sir Thomas Fairfax era ora redatto sul crinale con Broad Moor che lo separava dall’esercito realista.

Battaglia del periodo: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Battaglia del periodo: la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

il Maggiore Generale Philip Skippon, comandante della Parlamentare Piedi nel centro dell’esercito formata la linea del fronte di cinque reggimenti: da sinistra, Skippon s, Hardress Waller, Pickering, di Montague e Fairfax, con tre reggimenti in seconda linea; da sinistra, Harley comandato dal Tenente-Colonnello Thomas Pryde, Hammond e Rainsborough s. La parte di Harley reggimento formata una terza linea di riserva.

campo di Battaglia di Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: disegno di C. R. B. Barrett

campo di Battaglia di Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: disegno di C. R. B. Barrett

Sul diritto Parlamentare era un ala di Cavallo comandato da Oliver Cromwell, con Cromwell, Pye e Whalley in prima linea; Fiennes, Pye e Sheffield nella seconda riga e Fiennes e Orientale Associazione Cavallo nella terza riga. Il cavallo di Rossiter ha preso una posizione nella destra dell’ala a causa del suo arrivo in ritardo.

Il Re, il Cavallo di muoversi in posizione di comando presso l'Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Richard Beavis's Horse move into position to charge at the Battle of Naseby 14th June 1645 during the English Civil War: picture by Richard Beavis

Il Re, il Cavallo di muoversi in posizione di comando presso l’Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: immagine da Sir John Gilbert

C’era difficile terreno rotto il diritto del Parlamentare esercito che compressa Cromwell ala in modo che i reggimenti erano più profondi di quanto previsto.

campo di Battaglia di Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese che mostra il Sulby Siepi: disegno di C. R. B. Barrett

campo di Battaglia di Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese che mostra il Sulby Siepi: disegno di C. R. B. Barrett

una Volta che gli eserciti avversari si sono formate per combattere la facciata è a circa un miglio di distanza. Una caratteristica del lato occidentale del campo di battaglia erano le Siepi di Sulby, una lunga doppia siepe che segnava il confine tra le tenute di Sulby e Naseby.

Una grave perdita per l’esercito realista fu l’assenza della cavalleria di Lord Goring. Gli uomini di Goring avrebbero fatto molta strada per rimediare allo squilibrio nel numero di cavalleria tra le due parti.

Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Cecil Doughty: clicca qui per acquistare questa immagine

Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Cecil Doughty

inoltre, il movimento dell’esercito Realista corso delle settimane precedenti impedito la maggior parte dell’artiglieria da mantenere. Nel caso in cui l’artiglieria ha giocato poca parte nella battaglia.

L’ultimo schieramento parlamentare era quello di posizionare i Dragoni del colonnello Okey lungo le Siepi di Sulby per sparare sul fianco dell’inevitabile attacco di cavalleria realista sull’ala occidentale.

Poco dopo che i Dragoni di Okey erano a posto, la linea realista iniziò ad avanzare. La linea parlamentare avanzò oltre la cresta per affrontare l’attacco.

La battaglia iniziò alle 10 del mattino. I cannoni parlamentari spararono un solo colpo come fecero i moschettieri prima che le due linee si incontrassero in battaglia ravvicinata.

Attacco di cavalleria: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Palamedes Palamedesz

Cavalleria attacco: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Palamedes Palamedesz

Prince Rupert ha portato il suo Cavallo Monarchici ala destra in tutta la valle e in carica fino al lontano pendenza presso il Parlamentare Cavallo di Ireton e il Maggiordomo. Il conte di Northampton comandava la seconda linea monarchica di cavalli.

Il Cavallo parlamentare sull’ala sinistra fu instradato dai reggimenti del principe Rupert, commettendo l’errore perenne di ricevere la carica monarchica con il fuoco di pistola alla battuta d’arresto (come nella battaglia di Edgehill e nella battaglia di Roundway Down). Il cavallo parlamentare dell’ala sinistra è stato respinto.

Come nella battaglia di Edgehill, i cavalieri vittoriosi di Rupert cacciarono le truppe parlamentari dal campo e si diressero verso il campo parlamentare vicino a Naseby. Qui la guardia del campo oppose una vigorosa resistenza impegnando il cavallo realista per qualche tempo prima che potessero essere radunati e riportati indietro.

Carica del Piede realista nella battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese: foto di William Barnes Wollen

Carica del piede realista nella battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese: immagine di William Barnes Wollen

Sul campo di battaglia principale, nello stesso momento in cui il principe Rupert ha colpito il cavallo parlamentare dell’ala sinistra, il piede monarchico in inferiorità numerica ha raggiunto la linea parlamentare e ha attaccato ferocemente.

Il maggiore generale Philip Skippon, al comando del Piede parlamentare, era all’inizio della battaglia colpito allo stomaco da una palla di moschetto che penetrava sia nella piastra del petto che nel doppietto spesso. Skippon rimase in sella ma la notizia del suo ferimento minò il morale dei suoi soldati.

Mappa della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

la Mappa della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

La prima riga del Parlamentare Piedi, è sceso al secondo perseguiti dai Monarchici Piedi. Il colonnello Ireton guidò parte del suo reggimento di Cavalli che non era stato disperso dalla carica del principe Rupert in un attacco al Piede realista, ma fu cacciato dagli uomini di Astley prima che attaccassero la seconda linea del Piede parlamentare

Fu sull’ala destra parlamentare che la marea fu decisamente girata dal cavallo di Cromwell. Qui il Cavallo settentrionale di Sir Marmaduke Langdale avanzò lungo il pendio verso Naseby. I reggimenti di Cromwell attaccarono giù per la collina al galoppo spazzando il cavallo di Langdale giù per la collina.

Cromwell's Horse attack the Royalist Foot at the Battle of Naseby 14th June 1645 during the English Civil War's Horse attack the Royalist Foot at the Battle of Naseby 14th June 1645 during the English Civil War

Cromwell’s Horse attack the Royalist Foot at the Battle of Naseby 14th June 1645 during the English Civil War

Fu a questo punto che Cromwell mostrò i risultati dell’intenso addestramento dei suoi ‘Ironsides”. Cromwell fu in grado di fermare i suoi soldati in carica e spingerli in un attacco sul fianco del Piede realista di Astley, mentre inviava due reggimenti, il suo e quello di Whally per mantenere l’attacco sui resti rotti del Cavallo settentrionale di Langdale.

Re Carlo I che porta la sua Guardia di vita in avanti all'attacco: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese

Re Carlo I che porta la sua Guardia di vita in avanti all’attacco: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese

Re Carlo I alla testa della sua Guardia di vita stava per caricare il cavallo parlamentare inseguitore quando la sua briglia fu presa dal conte di Carnwarth, che si dice abbia gridato ‘Vuoi andare alla tua morte in un istante? Carnwarth guidò il Re nelle retrovie seguito dalla Guardia di Salvataggio, che altrimenti sarebbe potuta intervenire efficacemente per salvare i soldati di Langdale.

Il corpo principale del cavallo di Cromwell fu tagliato nel piede realista di Astley mentre il colonnello Okey portò i suoi Dragoni, ora montati, dalle Siepi di Sulby e caricò nell’altro fianco del Piede Realista. Questi colpi, uno su ogni fianco era troppo per il piede realista che crollò in volo e arrendersi.

L'attacco al Piede realista: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese

L’attacco al Piede realista: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese

Un corpo di piede realista resistette fino alla fine, probabilmente i Bluecoats del principe Rupert nella riserva, fino a quando furono attaccati davanti e dietro da Cavallo parlamentare e annientati.

Signore Carnwarth prendendo il Re briglia alla fine della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese's bridle at the end of the Battle of Naseby 14th June 1645 during the English Civil War

Signore Carnwarth prendendo il Re briglia alla fine della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Vedendo il crollo dei Monarchici Piedi Prince Rupert Monarchici Cavallo sull’ala destra non potrebbe essere indotta a fare un ulteriore carica e si allontanò.

Sir Robert Fairfax impedì al Cavallo parlamentare di rinnovare l’attacco fino a quando il Piede non fu riformato e in grado di sostenerlo. Solo allora Fairfax ordinò un’avanzata generale travolgendo finalmente il piede realista e guidando i resti del Cavallo realista dal campo.

Sul campo di battaglia di Naseby la forza principale del Piede realista fu effettivamente distrutta.

Vittime nella battaglia di Naseby:

Come nella maggior parte delle battaglie della guerra civile inglese le vittime sono difficili da valutare. Probabilmente circa 1.000 realisti furono uccisi con circa 4.500 soldati principalmente a piedi catturati.

Tra i prigionieri monarchici c’erano 8 colonnelli, 8 luogotenenti-colonnelli, 18 major, 70 capitani e altri ufficiali pari a 500.

L’esercito parlamentare probabilmente perse circa 1.000 morti.

Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Follow-up per la Battaglia di Naseby:

I Monarchici erano dato l’opportunità di rally, inseguito da Parlamentare Cavallo ordinato, pena la morte per non smontare per il bottino.

Medaglia d'oro di Sir Thomas Fairfax rilasciata dal Parlamento: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese

Medaglia d’oro di Sir Thomas Fairfax rilasciata dal Parlamento: Battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese

Tutti i cannoni realisti furono presi con la maggior parte del bagaglio. L’allenatore di re Carlo I fu catturato con la sua corrispondenza, rivelando lettere dannose sui suoi tentativi di aumentare il sostegno cattolico e continentale per la sua causa.

Questa corrispondenza fu rapidamente pubblicata dal Parlamento in un volume intitolato “The King’s Cabinet Opened”.

Una grande quantità di bottino dal sacco di Leicester è stato recuperato.

Quando il campo realista è stato invaso un gran numero di donne gallesi sono stati trovati. Di queste circa 100 donne sono state uccise dalle truppe parlamentari indignate che le hanno prese per puttane. Il resto delle donne sono stati mutilati in faccia con il naso fessura o altre lesioni.

Re Carlo I incontrò i principi Rupert e Maurice a Leicester e cavalcò fino a Hereford dove tentò invano di raccogliere nuove forze, ma in effetti la guerra fu persa sul campo di Naseby.

Oliver Cromwell, applaudito dai suoi soldati dopo la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di William Barnes Wollen: clicca qui per acquistare questa immagine

Oliver Cromwell, applaudito dai suoi soldati dopo la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: immagine da William Barnes Wollen

Signore Carnwarth prendendo il Re briglia alla fine della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese's bridle at the end of the Battle of Naseby 14th June 1645 during the English Civil War

Signore Carnwarth prendendo il Re briglia alla fine della Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Aneddoti e tradizioni dalla Battaglia di Naseby:

  • Cromwell ha scritto al Parlamento che annuncia la vittoria anche se il galateo impone questa distinzione dovrebbe essere stato lasciato al comandante dell’esercito di Sir Thomas Fairfax. Il Parlamento indulse in una serie di cene celebrative valutando che la battaglia di Naseby segnò la fine definitiva delle fortune del re nella guerra. La cena principale è stata data dal City of London nella sala del droghiere quando il Salmo 46 è stato cantato ‘esilarante’:…… ‘ Dio è il nostro rifugio e la forza, un aiuto molto presente nei guai. Perciò non temeremo, se la terra fosse rimossa e le montagne fossero portate in mezzo al mare..’
    Campo di battaglia della battaglia di Naseby 14 giugno 1645 durante la guerra civile inglese mostrando le Siepi Sulby: disegno di C. R. B. Barrett nel 1896

    campo di Battaglia di Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese che mostra il Sulby Siepi: disegno di C. R. B. Barrett nel 1896

  • Il Sulby Siepi erano una caratteristica importante del Naseby campo di battaglia segna il bordo del campo e fornire copertura per il Colonnello Okey Parlamentare Dragoni. L’Inghilterra era piena di tali campi ampiamente utilizzati dai moschettieri e dai dragoni di ogni parte nella guerra civile inglese per l’occultamento e la protezione dal cavallo del lato opposto. Siepi segnato i confini tra tenute o parrocchie lo scopo primario è quello di confinare animali stock. Le siepi di Sulby sono al plurale perché c’erano due siepi che correvano parallele una appartenente a ciascuna tenuta con un percorso o una traccia tra le due (vedi il disegno di C. R. B. Barrett sopra). Se mantenute correttamente le siepi erano all’altezza delle spalle e un abile cavaliere poteva saltare a turno, specialmente durante la caccia. Una simile coppia di siepi chiamata la ‘Grande Siepe’ ha avuto un posto di rilievo nella battaglia di Chalgrove.
    Maggiori Generale Philip Skippon comandante del Parlamentare Piede nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

    il Maggiore Generale Philip Skippon comandante del Parlamentare Piede nella Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

  • Un importante Parlamentare incidente è stato Maggiore Generale Philip Skippon girato presto per l’attacco Monarchici Piedi. Così importante è stato Skippon al lato parlamentare per la sua esperienza e abilità nel sollevare e la formazione del piede che i medici sono stati inviati da Londra per il trattamento per lui. Skippon recuperato ma ci sono voluti alcuni mesi. Skippon era ancora un altro soldato la cui carriera era stata forgiata sul continente nella guerra dei Trent’anni prima dello scoppio della guerra civile inglese. Prima della guerra Skippon aveva un appuntamento con la Honourable Artillery Company e fu nominato comandante delle bande addestrate a Londra.
  • Il genero di Oliver Cromwell, il commissario generale Henry Ireton, fu ferito nella battaglia così come i colonnelli Cook, Butler e Francis.
    Henry Ireton comandante del Parlamentare Cavallo sul fianco sinistro, la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

    Henry Ireton comandante del Parlamentare Cavallo sul fianco sinistro, la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Robert Walker

  • Tra i realisti feriti c’erano il conte di Lindsay il cui padre fu ucciso nella battaglia di Edgehill, Lord Astley e il colonnello John Russell, fratello del conte di Bedford.
  • furono catturati 12 cannoni monarchici, 100 paia di colori, 8.000 stand di armi, 40 barili di polvere, 200 cavalli e 200 carrozze. Le truppe parlamentari hanno preso quantità di cibo, particolarmente gradite in quanto erano a corto di razioni dopo la frettolosa marcia verso nord.
  • I prigionieri monarchici furono marciati a Londra, tenuti sul terreno di artiglieria a Tothill Fields e sfilarono per le strade della città.
  • Il Parlamento ha colpito una medaglia ovale per commemorare la vittoria nella battaglia di Naseby.
Cromwell dopo la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: foto di Carlo Landseer

Cromwell dopo la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: immagine da Landseer

Obelisco che commemora la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese: clicca qui per acquistare questa immagine

Obelisco che commemora la Battaglia di Naseby 14 giugno 1645, durante la Guerra Civile inglese

Riferimenti per la Battaglia di Naseby:

La Guerra Civile inglese di Peter Giovani e Richard Holmes

la Storia della Grande Ribellione da Clarendon

l’Esercito di Cromwell è da CH Firth

British Battaglie da Concedere Volume I

La precedente battaglia nella Guerra Civile inglese è la Seconda Battaglia di Newbury

La prossima battaglia nella Guerra Civile inglese è l’Assedio di Basing House

Per la Guerra Civile inglese indice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.