Archie Karas Bandito in Nevada

02:58
26 Sep

Infame leggenda del poker Archie Karas è stato inserito nella lista delle persone escluse del Nevada giovedì scorso dopo una decisione unanime da parte della Nevada Gaming Commission. Ciò significa che Karas non sarà più legalmente consentito di entrare in qualsiasi Casinò del Nevada.

Il divieto è venuto dopo Karas è stato catturato sulla macchina fotografica marcatura carte a un tavolo di blackjack di San Diego lo scorso luglio. Mentre un caso di imbroglio fuori dallo stato non avrebbe normalmente un giocatore bandito in questo modo – Karas è stato precedentemente arrestato quattro volte per imbroglio, dichiarandosi colpevole di conteggi minori tre volte e scendendo gratis solo una volta.

Archie Karas, nome completo Anargyros Karabourniotis, è diventato famoso per la prima volta nel 1990 quando ha tirato fuori la più grande striscia vincente di poker della storia. La serie, ora conosciuta semplicemente come The Run, si è verificata in un periodo di due anni e mezzo tra il 1992 e il 1995.

A partire da soli $50 in tasca, Archie Karas è riuscito a vincere oltre $40 milioni di dollari attraverso una combinazione dipiscina, poker e giochi di dadi. Durante quel periodo, Archie ha giocato contro e battuto un certo numero di giocatori famosi tra cui Stu Ungar, Chip Reese, Doyle Brunson, Puggy Pearson e Johnny Moss.

Ad un certo punto, Archie dovrebbe possedere ogni singolo chip da Bin 5000 dal Casinò a ferro di cavallo di Binion.

Per avere tutti quei soldi, la ricchezza di Karas fu di breve durata. Nel 1995Karas è andato su una striscia perdente orribile come la corsa è stata magnifica. Nell’arco di sole tre settimane, Karas ha perso million 30 milioni di dollari, per lo più giocando a dadi e baccarat. Dopo una breve pausa a casa in Grecia, Karas è tornato in Nevada e ha perso i restanti million 12 milioni.

I fan e i professionisti sanno entrambi che quando Archie Karas è al tavolo, potrebbe succedere di tutto. La ragione del suo successo, o almeno della sua grande audacia deriva da una filosofia semplice. Secondo Karas:

“Il denaro non significa nulla per me. Non lo apprezzo. Ho avuto tutte le cose materiali che avrei mai potuto desiderare. Tutto. Le cose che voglio, i soldi non possono comprare: salute, libertà, amore, felicità. Non mi interessano i soldi, quindi non ho paura. Non mi importa se lo perdo.”

Non c’è niente di più pericoloso di un uomo senza nulla perdere, e Archie ha dimostrato questa verità molte volte.

Detto questo, è strano vedere un uomo che non si preoccupa del denaro imbrogliare al blackjack. Mentre va contro la filosofia di cui sopra, ognuno deve guadagnarsi da vivere. Nel bene e nel male, da questo punto in poi Archie Karas dovrà guadagnarsi da vivere altrove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.